Funnel Marketing: la strategia vincente per trovare i tuoi clienti online

In un mercato sempre più concorrenziale, dove le persone sono invase da stimoli continui, è difficile poter catturare la loro attenzione.

Proprio per questo motivo, molte aziende stanno spostando il proprio marketing tradizionale sull’ inbound marketing, basato su un concetto semplice: farsi trovare dai potenziali clienti.

Alla base di questo concetto c’è quella che viene definita la strategia dell’imbuto rovesciato.

Stiamo parlando del Funnel Marketing, una delle tecniche marketing più utilizzate per convertire un contatto/lead in cliente!

Principalmente si tratta di attirare molti utenti ad un proprio sito, coinvolti dai contenuti che hai generato, per poi via via diminuire.

Ti sembrerà assurdo, ma in realtà non lo è affatto!

Analizziamo le fasi della strategy per capirci di più.

1) TOFU: Top of Funnel

E‘ la prima fase della filiera, definita anche fase di attrazione. Qui, l’utente non ti conosce, non sa chi sei e qual è la tua attività. In questo primo step c’è la necessità di attirare il maggior numero di utenti ad un proprio sito web attraverso contenuti non promozionali, ma con lo scopo unico di presentare l’azienda. La pubblicazione di articoli sul blog aziendale che generano engagement, ed una possibile condivisione degli stessi sulle pagine social, aiuta ad aumentare la brand awareness dell’azienda, attirando lead generici.

2) MOFU: Middle of Funnel

In questa fase gli utenti conoscono il nostro brand e la nostra attività.
E’ qui che opera la strategia di lead generation: una volta attirato l’utente con contenuti generici ma accattivanti, bisogna proporgli un lead magnet - un contenuto, un’ebook, un pdf di sua utilità - in cambio delle sue informazioni di contatto.
Form, landing page e call to action sono gli strumenti utilizzati in questa fase per poter acquisire maggior informazioni da parte degli utenti, diventati ora lead qualificati.

3) BOFU: Bottom of Funnel

Terzo step della strategia, e dunque nella parte più bassa dell’imbuto, troveremo soltanto quegli utenti che non solo conoscono il nostro brand, ma che ci hanno fornito anche le loro informazioni perché interessati alla nostra attività e quindi propensi all’acquisto! Sono i lead qualificati che diventeranno clienti potenziali.
Cosa fare qui? Elaborare strategie di email marketing automation, dunque DEM finalizzate alla vendita, Coupon, Sconti,con lo scopo di generare vendite.

L’obiettivo del Funnel Marketing dunque è quello di trasformare l’utente in un contatto reale e convertirlo in un potenziale cliente.

E tu hai già pensato come sviluppare tale strategia per il tuo business?

Condividi su: 

  Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Dekoo

web agency & communication

 VIENI A TROVARCI IN SEDE:
Corso Europa, 364
80010 Villaricca (NA)

 CHIAMACI ALLO:
081 048 40 98

 SCRIVICI UN'E-MAIL A:
[email protected]
[email protected]

 INVIA IL TUO CURRICULUM A:
[email protected] 

Beviamo un caffè insieme? No, magari a te il caffè non piace! Prima approfondiamo i tuoi gusti, poi chissà magari mangeremo sushi o parleremo solo via skype. Intanto conosciamci!

Accetto le condizioni dell' informativa privacy