10 idee di digital marketing per le piccole imprese

Il nuovo anno è cominciato da un pò e la tua piccola impresa non ha ancora una strategia di marketing digitale? Sei un passo indietro alla tua concorrenza! Abbiamo raccolto per te alcune pillole essenziali di marketing online, che porteanno il tuo business finalmente nella giusta direzione.

1. Marketing per la ricerca locale

Nel 2018 non puoi trascurare l'importanza della ricerca vocale. Devi perciò ottimizzare le tue campagne in modo da risultare nelle ricerche vocali pertinenti, soprattutto se la tua è una piccola impresa locale. I consumatori ti troveranno sulla mappa quando avranno bisogno dei tuoi prodotti o servizi. Attenzione però, non comparirai per magia. Il posizionamento non è una cosa semplice e ha bisogno di essere costantemente adattato e monitorato!

2. Ottimizza il tuo sito web 

Il tuo sito web sembra ancora del 1997? È ora di ottimizzarlo! I tuoi clienti sono diventati impazienti e pretendono risultati immediati, quindi se il tuo sito web non è attraente, è lento a caricare o difficile da usare, tutti correrranno via, magari passando alla concorrenza. Ah, non dimenticare l'ottimizzazione per i dispositivi mobile, Google potrebbe penalizzarti!

3. Fai Link-Building

La link-building è un ottimo modo per mostrare ai motori di ricerca come Google, che il tuo sito web è popolare. Se lo fai nel modo giusto, dimostrerai a Google che il sito web della tua piccola azienda è pertinente (e di alta qualità), tanto da potersi presentare in una ricerca locale. Trova i proprietari di attività commerciali locali, i blogger, i siti di notizie locali, che potrebbero pubblicare un articolo che rimanda al tuo sito web o scambiare con te banner o post.  

4. Chiedi indirizzi email

Attreazzati per chiedere ai tuoi clienti il loro indirizzo email. In questo modo potrai informarli di nuove promozioni, offerte speciali e prodotti esclusivi. Inoltre, potrai chiedere al tuo database di clienti, di lasciarti recensioni online, utili a migliorare il consenso sociale del tuo brand. Ricorda, è fondamentale la reputazione del tuo brand, monitorala sempre!

5. Espandi la tua rete 

LinkedIn può essere una piattaforma vincente per il collegamento con i consumatori locali e altri proprietari di piccole imprese. Non solo puoi collegarti a livello personale, ma puoi anche creare maggiore coinvolgimento attotno alla tua attività, creando e gestendo una pagina aziendale. LinkedIn suggerirà amici di amici con cui puoi connetterti. Puoi anche unirti a gruppi su LinkedIn e Facebook per aumentare la tua presenza locale.

6. Crea un evento su Facebook o Eventbrite

Vuoi ospitare un evento o lanciare una vendita speciale? Crea un evento su Facebook o Eventbrite per raggiungere più persone.

Quando crei un evento su Facebook, puoi condividerlo con i tuoi followers e comparirà anche nella sezione eventi dei profili in zona. Con l'ennesimo aggiornamento dell'algoritmo di Facebook, che punta sulle community, questo deve essere un obiettivo chiave della tua strategia. Eventbrite farà lo stesso, mostrando il tuo evento anche alle persone che potrebbero non aver mai sentito parlare della tua attività.

7. Migliora la tua strategia social

Non puoi evitare i social media. La tua piccola azienda dovrebbe almeno avere una pagina Facebook aggiornata con le informazioni principali, gli orari di lavoro, i servizi e i riferimenti. Pensa a contenuti personalizzati, non solo per il tipo di piattaforma social che decidi di utilizzare, ma soprattutto per il tuo pubblico. Non devi pubblicare post per fare numero o solo perchè lo fanno tutti. Condividi con i tuoi seguaci tutto ciò che a loro può tornare utile.

8. Prova Facebook Ads

Pronto a mettere la tua piccola impresa di fronte a più clienti? Usa Facebook Ads (in poche parole, ci riferiamo alle campagne di sponsorizzazione a pagamento). Facebook permette di creare annunci con obiettivi diversificati, a seconda delle esigenze di ognuno. Stai tranquillo, ci sarà sicuramente un obiettivo che fa al caso tuo!

9. Prova il Live Streaming

Il live streaming può essere un ottimo modo per aggiungere un elemento umano alla tua strategia di marketing. L'opzione ti consente di connetterti con clienti e seguaci a un livello più personale: usalo per consentirgli di sbirciare dietro le quinte della tua attività o per mostrare nuovi prodotti, servizi o promozioni in anteprima. E perchè no, come bonus!

10. Aggiungi video alla tua scheda Google My Business

Google ha recentemente annunciato che i proprietari di piccole imprese potranno aggiungere video alle loro schede, il che significa che i video della tua attività verranno visualizzati direttamente nella tua scheda Google, offrendoti un maggiore controllo su ciò che i clienti possono vedere sulla tua attività prima di prendere una decisione. Perciò, se disponi di video informativi che aiutino le persone a conoscere meglio la tua attività, a breve potrai aggiungerli alla tua scheda Google My Business.

Sei già a buon punto o stai cercando qualcuno che ti aiuti a mettere in pratica queste idee? Sei nel posto giusto! Innazitutto iscrivendoti alla newsletter, riceverai contenuti di approfondimento sul web marketing, direttamente nella tua casella di posta. Inoltre ricorda che in qualsiasi momento, puoi chiederci una consulenza gratuita. Ti aiuteremo ad incanalare il tuo business nella giusta direzione!

Condividi su: 

  Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Dekoo

web agency & communication

 VIENI A TROVARCI IN SEDE:
Corso Europa, 364
80010 Villaricca (NA)

 CHIAMACI ALLO:
081 048 40 98

 SCRIVICI UN'E-MAIL A:
[email protected]
[email protected]

 INVIA IL TUO CURRICULUM A:
[email protected] 

Beviamo un caffè insieme? No, magari a te il caffè non piace! Prima approfondiamo i tuoi gusti, poi chissà magari mangeremo sushi o parleremo solo via skype. Intanto conosciamci!

Accetto le condizioni dell' informativa privacy