Le immagini da non utilizzare per il tuo sito web

Sai che un visitatore medio ha pochi secondi di tempo per essere attratto dal tuo sito web prima di dirigersi altrove? La scelta delle immagini è uno degli aspetti fondamentali quando si realizza un sito web o si fa un restyling.

Eppure proprio questo aspetto, è spesso trascurato e relegato a elemento secondario.

Si tende a credere che le immagini servano solo ad "abbellire" un sito web. Che queste possano essere scelte un po’ a caso: prese qua e là sul web, secondo il gusto personale, inserite dove capita, magari in ultimo, dopo aver svolto prima tutto quello che serve sul sito, e senza nessuna personalizzazione.

In realtà le immagini svolgono un ruolo molto più importante di quello a cui si è portati a credere. Adesso ti spiego perché.

Le immagini valgono di più di quello che credi!

La lettura sul web è un fatto assolutamente visivo. La maggior parte degli utenti non legge riga per riga una pagina web, piuttosto la scorre come una sorta di mappa visiva alla ricerca di qualcosa di interessante, di qualcosa che li catturi. Sul web prima si guarda e poi si decodifica, decidendo nel giro di poco tempo se passare oltre o meno.

È in quel momento che ti giochi tutto, perché in pochissimi secondi hai la possibilità di far decidere al tuo visitatore di restare o andar via. E allora come fare?

Bisogna creare il sito web con i giusti segnali testuali e visivi che facciano capire subito di cosa si parla, di cosa ti occupi, cosa vuoi che l’utente faccia.

Innanzitutto le immagini devono essere di qualità e scelte secondo criteri che permettono di catturare l’attenzione del lettore per portarlo a compiere l’azione che vogliamo, ed il testo deve essere concepito insieme alla grafica: i due elementi devono fondere insieme per trasmettere al target il giusto messaggio che intendiamo comunicare.

Allora è tutto chiaro? Vuoi mantenere il lettore sul tuo sito?
Sappi che non puoi continuare a trascurare questi elementi così importanti. La gestione delle immagini è uno dei fattori principali per il raggiungimento dell’obiettivo del tuo sito web.

Di seguito ti ho fatto un elenco di quali immagini non devi assolutamente scegliere per il tuo sito se vuoi raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato.

Le immagini da non scegliere assolutamente: consigli pratici

Voglio condividere con te alcuni consigli per la gestione delle immagini del tuo sito web. Ecco quali sono gli errori più comuni nella scelta delle immagini per un sito e che cosa quindi ti consiglio di non fare:

> Non utilizzare immagini fatte con cellulare o tablet

Per risparmiare, potresti pensare di fare le foto del tuo sito con il cellulare o con il tablet. Il consiglio che ti do è: assolutamente no! La differenza tra le immagini di questo tipo e quelle fatte con macchine fotografiche di professionisti che fanno questo mestiere è evidente. Un’immagine amatoriale può essere sfuocata, troppo scura, con dettagli poco nitidi che non esaltano la bellezza della tua attività. È sempre meglio affidarsi a professionisti che sappiano cogliere l’identità del tuo brand ed il carattere emozionale, per esprimere al meglio quello che fai ai tuoi clienti.

​​> Non inserire immagini prese da Google illegalmente

Quando non fai creare foto originali da un professionista e le cerchi su Google, devi far attenzione che queste non siano protette da copyright. La maggior parte delle immagini presenti su Google sono coperte da copyright e quindi di proprietà esclusiva di chi le ha pubblicate. Per cui, quando utilizzi un’immagine che non ti appartiene potresti correre dei rischi dal punto di vista legale. Se non hai a disposizione un budget da permetterti l’acquisto di immagini, esistono numerosi fonti ( Pixabay, StockSnap, PicJumbo) dove puoi scaricare foto gratuite senza incorrere in problemi legali.

> Non utilizzare immagini non coerenti con il tuo brand

Abbiamo capito che le immagini sono un elemento importante per attrarre il lettore - potenziale cliente. Utilizza immagini creative, di impatto, che siano originali in modo da distinguerti dal resto del web, ma non solo: le immagini devono essere coerenti con il resto della comunicazione. Assicurati che le foto siano appropriate per il tuo target, con il resto dei contenuti, che mantengano quindi una coerenza visual (su tutti i canali) con il tuo brand, e che siano strettamente legate a chi sei e a cosa fai.

> Non inserire le immagini sul sito in maniera casuale

Che le immagini devono essere coerenti con il resto del contenuto e con la comunicazione del brand, credo che ormai ti sia chiaro. Ma non basta! È importante collocarle con criterio all’interno del sito web. Che cosa significa? Che la posizione delle immagini è di fondamentale importanza affinché possa arrivare il giusto messaggio al lettore. Grazie alle competenze di un web designer possiamo collocare le immagini di un sito web nel posto giusto per manipolare l’esperienza dell’utente sul sito e convertire il visitatore in cliente. Da qui si intuisce, che la scelta del posto in cui inserire le immagini non può essere casuale e nemmeno decisa al termine della costruzione del tuo sito.

> Non inserire le immagini senza l’ottimizzazione Seo

Per ottimizzare al meglio il tuo sito web è necessario provvedere all’ottimizzazione anche di tutte le immagini che lo compongono. Compilare tutti i loro tag fa parte di quella che si chiama l’ottimizzazione per i motori di ricerca on site di un sito web, che i professionisti del settore conoscono bene. Le immagini hanno acquisito molta importanza anche per i motori di ricerca, è per questo che ottimizzarle nel modo giusto ti permetterà di farti trovare più facilmente dai clienti che ti cercano online. Sono tanti gli elementi da modificare per ottimizzare al meglio le immagini, è sempre bene farsi consigliare da una web agency.

Ti sono stati utili questi consigli?

Spero ti siano stati utili questi consigli e che inizierai a gestire al meglio le immagini sul tuo sito web, che come hai visto rappresentano una parte fondamentale del progetto comunicativo del tuo brand, e assolutamente da non trascurare!

Se hai bisogno di rivedere le immagini presenti sul tuo sito, fallo subito!
Non perdere l’occasione di trasmettere il giusto messaggio e di convertire i tuoi lettori in potenziali clienti.